Unisciti a più di 1100 investitori nel crowdfunding di BUX. La fase pubblica è ora attiva!🚀

2-6 maggio | Turismo e farmaci: i derby delle azioni!

Ed eccoci arrivati al quinto mese dell’anno! Tra le decisioni sui tassi d’interesse, il rilancio del potere d’acquisto per contrastare l’inflazione e la volatilità in borsa, il mese di maggio si preannuncia intenso e ricco di sorprese. Portiamoci avanti analizzando insieme le principali novità dei prossimi giorni. 

I grandi derby della settimana

Airbnb contro Booking 

Dopo due anni di emergenza sanitaria, il settore del turismo a livello globale è quasi completamente guarito! E con l’avvicinarsi della stagione estiva, con la maggior parte delle restrizioni ormai non più in vigore, i professionisti del settore stanno intensificando i propri sforzi per aumentare la crescita. Tutto questo è una cuccagna per i portali tech di viaggio come Airbnb e Booking. Come stanno queste due società?

  • Martedì 3 maggio, Airbnb dovrebbe registrare un utile per azione di 0,27 dollari, con un aumento dell’84,57% rispetto all’anno precedente. Il fatturato potrebbe aggirarsi attorno a 1,46 miliardi di dollari, in aumento del 64,4% rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso. L’unico fattore negativo per il gruppo sono i nuovi regolamenti introdotti in alcune città, per esempio in Francia.
  • Il giorno successivo, mercoledì 4 maggio, sarà a rapporto il loro diretto concorrente: Booking. Considerato sottovalutato da parecchi analisti, il titolo di Booking potrebbe vedere l’utile per azione perdere 0,98 dollari rispetto all’anno precedente. D’altra parte, il gruppo è noto per sorprendere i propri investitori con risultati migliori del previsto. Allo stesso tempo, la società ha effettuato diverse acquisizioni incoraggianti, che hanno rafforzato il suo ecosistema, come Getaroom, Etraveli e FareHarbor.

Pfizer contro Moderna

Big Pharma è sotto i riflettori anche questa settimana, con la pubblicazione dei risultati trimestrali di due dei suoi leader, che hanno avuto un ruolo chiave nelle campagne di vaccinazione anti Covid-19:

  • Martedì 3 maggio, Pfizer dovrebbe registrare un utile di 1,73 dollari per azione per il trimestre in corso, che rappresenterebbe un aumento dell’86% su base annua. Inoltre, il gruppo ha generato un flusso di cassa disponibile di 30 miliardi di dollari nel 2021 e potrebbe superarlo in modo significativo nel 2022. Ciò significa che Pfizer può reinvestire questi soldi nella sua crescita e in ricerca e sviluppo. 
  • Mercoledì 4 maggio, sarà la volta dei risultati trimestrali di Moderna e le stime parlano di un fatturato a 4,68 miliardi di dollari, in crescita del 138,7%. Inoltre, Moderna dovrebbe registrare un utile di 5,99 dollari per azione per il trimestre in corso, che significherebbe un aumento del 110,9% su base annua. 

Gli aggiornamenti macroeconomici

Questo è il pomo della discordia sui mercati: i tassi d’interesse. Mercoledì 4 maggio la Federal Reserve americana, presieduta da Jerome Powell, rimetterà in discussione la questione, con un aumento programmato di mezzo punto in più rispetto al mese scorso. E si parla anche di una serie di ulteriori aumenti ancora più rapidi del previsto.

Lo stesso giorno, la Banca Centrale Europea si riunisce a Francoforte per una riunione “non monetaria”. In altre parole, nella quale non saranno prese decisioni sui tassi d’interesse, ma l’argomento potrebbe comunque essere discusso.

Cosa significa tutto questo per i tuoi investimenti? Alcuni analisti stimano che un aumento dei tassi potrebbe spingere l’economia in recessione, per via di una serie di meccanismi tecnici. Questo è il motivo per cui i mercati generalmente temono questa decisione. Non dimenticare quindi di diversificare il tuo portafoglio! Puoi anche dare un’occhiata agli ETF che contengono obbligazioni, come l’EUR Government Bonds ETF (VanEck) o l’US Government Bonds (3-7Y) ETF (Lyxor).

Calendario economico e dei risultati trimestrali

Lunedì – Riunione dell’Eurogruppo. Vendite al dettaglio in Germania (di marzo). Risultati trimestrali di Berkshire Hathaway, Expedia, Deutsche Post

Martedì – Tasso di disoccupazione in Germania e zona euro (marzo). Vendite di veicoli nuovi in Spagna e negli Stati Uniti (aprile). Nuove immatricolazioni di veicoli in Francia (aprile). Risultati trimestrali di Airbnb, Pfizer, AMD, Starbucks, BNP Paribas

Mercoledì – Bilancia commerciale in Germania e negli Stati Uniti (marzo). Bilancio fiscale in Francia (marzo). Riunione non monetaria della BCE. Tasso di disoccupazione in Spagna (aprile). Vendite al dettaglio nell’eurozona (marzo). Decisione della Fed sui tassi d’interesse. Risultati trimestrali di Volkswagen, CVS Health, Booking, Siemens, Moderna

Giovedì – Produzione industriale in Francia (marzo). Dati settimanali sulla disoccupazione negli Stati Uniti. Indice di fiducia dei consumatori in Spagna (aprile). Nuove immatricolazioni di veicoli in Germania (aprile). Risultati trimestrali di Shell, ConocoPhillips, Airbus, AXA, Henkel

Venerdì – Produzione industriale in Germania e Spagna (marzo). Tasso di disoccupazione in Irlanda (aprile). Risultati trimestrali di Alibaba e Adidas.

A prestissimo per il prossimo aggiornamento con la nostra agenda della borsa e, nel frattempo, buona settimana sui mercati!

Questa Agenda della settimana di BUX è stata scritta da Clémentine Pougnet.

Tutte le opinioni e le analisi espresse in questo articolo non devono essere considerate come consigli di investimento personali e ogni investitore dovrebbe prendere le proprie decisioni individuali o chiedere una consulenza indipendente. Questo articolo non è stato redatto in conformità con i requisiti legali volti a promuovere l’indipendenza della ricerca sugli investimenti ed è considerato una comunicazione di marketing.

Caricamento in corso