Quali sono stati i titoli più acquistati su BUX Zero nel 2022?

Il 2022 è stato un anno di alti e bassi sui mercati e ciò ha influenzato il comportamento degli investitori. Ripercorriamo insieme questi ultimi dodici mesi e scopriamo quali sono stati i titoli più acquistati nel 2022 dagli oltre 1 milione di utenti di BUX Zero, negli otto paesi europei nei quali siamo attivi. In più, scopriremo anche quali siano stati i titoli aggiunti con maggiore frequenza ai Piani di accumulo BUX da parte dei nostri utenti.

Un po’ di contesto

L’inflazione, l’aumento dei tassi d’interesse e la guerra in Ucraina hanno innescato nel 2022 un mercato ribassista, che non ha risparmiato nessun indice. Ma non sono mancati tre importanti rimbalzi a marzo, giugno e ottobre. In definitiva, quest’anno è stato segnato dalla volatilità, che ha anche offerto interessanti opportunità agli investitori in alcuni settori, come quello della difesa, che hanno registrato aumenti significativi.

Il 2022 è stato anche l’anno nel quale le grandi società tecnologiche americane hanno visto calare il grande peso che avevano nell’indice S&P 500. L’unico settore a registrare guadagni nel 2022, tra gli undici che compongono il principale indice statunitense, è stato quello dell’energia. Mentre anche il settore finanziario ha beneficiato del rialzo dei tassi e del conseguente aumento dei costi di prestiti e mutui.

Energia

L’invasione dell’Ucraina da parte della Russia, iniziata il 24 febbraio e della quale non si vede tuttora all’orizzonte una conclusione, ha segnato il contesto geopolitico del 2022. Uno dei settori più colpiti da questa situazione, soprattutto in Europa, è stato quello energetico, con costi di produzione e di trasporto divenuti notevolmente aumentati.

Il crollo delle esportazioni di gas russo e i prezzi record del greggio hanno avvantaggiato le compagnie petrolifere. La debolezza europea dovuta alla dipendenza energetica dall’approvvigionamento russo ha provocato un enorme aumento dei prezzi dell’elettricità, accelerando al contempo la transizione verso le energie rinnovabili.

Finanza

Come prevedibile, il rialzo dei tassi d’interesse da parte delle banche centrali nel 2022 ha portato a un aumento del valore dei titoli bancari. I tassi più elevati hanno un impatto positivo sulle attività bancarie, perché consentono di ottenere una maggiore redditività dai prestiti concessi dagli istituti di credito, rispetto agli interessi che questi versano ai propri clienti. Ciò non significa che il 2023 si preannunci privo di pericoli per il sistema bancario. La minaccia di una recessione rappresenta, infatti, un serio pericolo per tutte le istituzioni finanziarie.

Semiconduttori

Anche nel 2022, per il secondo anno consecutivo, la carenza di componenti elettroniche ha avuto un ruolo da protagonista. La scarsità di semiconduttori pesa su tutti i tipi di industrie, a livello mondiale: dall’automotive ai produttori di articoli elettronici.

Le rigide restrizioni anti-covid della Cina hanno reso ancora più complessa la situazione. Ed è per questo che Europa e Stati Uniti stanno cercando di liberarsi dalla loro forte dipendenza nei confronti dei produttori asiatici di microchip.

La cosa interessante, ovviamente, sarà vedere come tutti questi eventi abbiano influenzato il comportamento degli investitori negli ultimi mesi. Quindi, arrivati a questo punto, è giunto proprio il momento di sapere quali sono stati i titoli più acquistati su BUX Zero nel corso del 2022. Ecco le liste che abbiamo preparato per te!

I 5 titoli più acquistati dagli utenti di BUX

I cinque titoli più acquistati* da parte degli utenti di BUX Zero nel 2022 rispecchiano abbastanza fedelmente la situazione che abbiamo descritto fino ad ora. Energia, semiconduttori, finanza e automotive sono stati i settori sui quali hanno investito di più gli oltre un milione di utenti di BUX Zero.

  1. Shell (energia)
  2. ASML (tecnologia)
  3. ING (finanza)
  4. Adyen (finanza)
  5. Tesla (automotive)

*5 titoli più acquistati dagli utenti di BUX negli otto paesi nei quali BUX è presente, tral’1 gennaio e il 15 novembre 2022, basati sul volume di acquisti espresso in euro.

Il titolo più acquistato, paese per paese

I titoli più acquistati* in ciascuno degli otto paesi in cui BUX Zero è presente sono stati:

  • Austria: Vanguard S&P 500 (dis) (ETF)
  • Belgio: Tesla (automotive)
  • Francia: Valeo (automotive)
  • Germania: Tesla (automotive)
  • Italia: Avaya (tecnologia)**
  • Irlanda: BASF (chimica)
  • Paesi Bassi: Shell (energia)
  • Spagna: Grifols (farmaceutica)

*I titoli più acquistati dagli utenti di BUX in ciascuno degli otto paesi nei quali BUX è presente, nel periodo compreso tra l’1 gennaio e il 15 novembre 2022, in base al volume di acquisto espresso in euro.

**BUX Zero è disponibile in Italia dal 7 giugno 2022.

I più acquistati in Italia sono stati…

Ecco quali sono stati i titoli più acquistati* dai nostri utenti in Italia.

  1. Avaya (tecnologia)
  2. Vanguard FTSE All-World High Dividend Yield (ETF)
  3. Bed Bath & Beyond (consumo)
  4. Ethereum (criptovalute)
  5. BUX Token (criptovalute)

*Titoli più acquistati dagli utenti di BUX in Italia, tra l’1 gennaio e il 15 novembre 2022, basati sul volume di acquisto espresso in euro.

Gli ETF più acquistati 

I fondi negoziati in borsa, o ETF, continuano a essere molto apprezzati dai nostri utenti. Se vuoi sapere come trarre vantaggio da questi fondi di investimento che replicano gli indici azionari, visita la sezione del sito di BUX dedicata agli ETF. Ecco quali sono sono stati i cinque più acquistati.

  1. Vanguard S&P 500 (dis)
  2. Vanguard FTSE All-World High Dividend Yield
  3. iShares Core MSCI World
  4. Vanguard FTSE All-World
  5. iShares Global Clean Energy

*Gli ETF più acquistati dagli utenti di BUX nel periodo tra l’1 gennaio e il 15 novembre 2022, in base al volume di acquisto espresso in euro.

I titoli più aggiunti ai Piani di accumulo BUX

Sono sempre di più i nostri utenti che per raggiungere i propri obiettivi creano Piani di accumulo su BUX Zero. E puoi anche averne diversi attivi contemporaneamente. Questi sono stati i cinque titoli aggiunti più di frequente* ai propri piani mensili da parte degli utenti di BUX Zero.

  1. Vanguard S&P 500 (dis)
  2. Vanguard FTSE All-World High Dividend Yield
  3. iShares Automation & Robotics
  4. iShares Euro Dividend
  5. iShares Global Clean Energy

*Titoli aggiunti più di frequente ai propri Piani di accumulo BUX da parte degli utenti di BUX Zero nel periodo tra l’1 gennaio e il 15 novembre 2022, in base al numero di volte in cui sono stati aggiunti ai piani.

Le criptovalute più acquistate

Il 2022 è stato un anno di sofferenze per il mondo delle criptovalute. Ai ribassi dei mercati azionari, in particolare delle società tecnologiche, si sono aggiunti la crisi di Terra avvenuta a maggio e quella di FTX, a novembre. Bitcoin ed Ether non erano così economici dalla fine del 2020 e molti utenti di BUX Zero hanno investito in criptovalute nel corso del 2022, soprattutto nella seconda metà dell’anno.

Ancora una volta, è importante sottovalutare che gli investimenti in criptovalute restano non regolamentati e altamente volatili. Ti consigliamo di investire solo le cifre che puoi permetterti di perdere.

Queste sono state le cinque criptovalute più acquistate* dagli utenti di BUX Zero.

  1. Bitcoin
  2. Ethereum
  3. Solana
  4. BUX Token
  5. Cardano

*Nel periodo compreso tra l’1 gennaio e il 15 novembre 2022, in base al volume di acquisto espresso in euro. L’offerta di criptovalute su BUX Zero non è ancora disponibile per gli utenti dell’app in Francia e Germania.

Gli articoli più seguiti dalla Community di BUX nel 2022

BUX è composta dai propri utenti e i nostri utenti formano una Community nella quale si aiutano a vicenda, fanno domande e propongono suggerimenti al team di BUX.

Nella Community di BUX siamo felici di rispondere alla tue domande. È un luogo di incontro per investitori di tutti i livelli: dai principianti ai più esperti. Ma è anche il modo attraverso il quale possiamo sapere cosa voglia e di cosa abbia bisogno la nostra comunità di investitori. Non l’hai ancora visitata? Buttaci un occhio! 

Ecco quali sono stati alcuni tra gli argomenti più discussi nel 2022.

Questo è tutto. Ricorda che, se non sei ancora un utente BUX Zero, puoi aprire qui il tuo conto in pochi minuti, per iniziare a fare di più con i tuoi soldi. E se hai domande sul mondo degli investimenti, puoi sempre consultare il nostro Centro di apprendimento.

Ci vediamo nel 2023! Grazie per aver dato fiducia a BUX Zero.

Il team di BUX Zero

Tutti i punti di vista, le opinioni e le analisi espresse in questo articolo non devono essere considerate come consigli di investimento personali e ogni investitore dovrebbe prendere le proprie decisioni individuali o  chiedere una consulenza indipendente. Questo articolo non è stato redatto in conformità con i requisiti legali volti a promuovere l’indipendenza della ricerca sugli investimenti ed è considerato una comunicazione di marketing. Gli investimenti in criptovalute non sono regolamentati, potrebbero non essere adatti ai piccoli investitori e l’intero importo investito potrebbe andare perso. È importante leggere e comprendere i rischi degli investimenti in criptovalute, che sono spiegati in dettaglio qui: www.getbux.it/documenti-legali/ 

Caricamento in corso